Archivio Eventi K.C. Iseo Lago

EVENTO CONCERTO “BATTICENTO”
Un secolo al servizio dei Bambini

5 luglio 2015

Per festeggiare i 100 anni di fondazione del Kiwanis International

Nel suggestivo Sagrato della Chiesa Parrocchiale S.Andrea di Iseo (Brescia), in una insolita, ma piacevolissima “fresca” serata di luglio ha avuto luogo il concerto titolato BattiCento, un secolo al servizio dei bambini, organizzato dal Club Iseo Lago in collaborazione con la Banda Cittadina di Iseo per celebrare il centenario di fondazione del Kiwanis International.

Tra il numeroso pubblico erano presenti le autorità locali nella persona del Sindaco dott. Riccardo Venchiarutti e dell’Assessore ai Servizi Sociali Pierangela Faita, che hanno concesso il Patrocinio alla serata unitamente alla Parrocchia S. Andrea, e numerosi soci kiwaniani e sostenitori del Club Iseo Lago tra cui gli amici del Triskeles di Sarnico.

In apertura del concerto non sono potuti mancare da parte della Banda gli inni nazionali, magistralmente interpretati dagli oltre 50 suonatori diretti dal M.to Costanzo Manza, e dopo la presentazione della serata da parte del Presidente Enrico Scudeletti e della Segretaria del Club Maria Angela Premoli, e la lettura delle finalità del nostro club service da parte del Luogotenente Governatore eletto Domenico Mavaro, l’annunciatore ufficiale della manifestazione G.Carlo Ghitti ha dato il via al concerto, anticipando di volta in volta ogni brano in programma con una particolare ed artistica descrizione.

Il repertorio presentato dalla Banda cittadina, che ha spaziato tra Un americano a Parigi di Gershwing, Friska di Franz Liszt e Stratosphere di Otto M Schwarz, è stato largamente apprezzato dagli intervenuti alla serata, ma è stato anche partecipato quando a chiusura del concerto è stato presentato un potpourri di canzoni della grande Mina che ha spinto molti uditori a canticchiare i brani conosciutissimi, accompagnandoli anche con timidi accenni di ballo.

Ma il pezzo forte del concerto è stato il brano inedito “BATTICENTO” appositamente composto dal suonatore e compositore Alessandro Palazzani in collaborazione con il M.to Costanzo Manza per celebrare e ricordare il centenario di costituzione del Kiwanis International che diventerà il tema musicale ufficiale (della durata di 100 secondi!) che accompagnerà, unitamente agli inni nazionali, gli eventi organizzati dal Club Iseo Lago.

Il concerto, unitamente al gazebo allestito nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 luglio, sono stati l’occasione per presentare alla comunità locale il Kiwanis, ma tutta la manifestazione  non è stata fine a se stessa -anche se festeggiare 100 anni di concreta solidarietà non è evento di tutti i giorni-: proprio nel rispetto della nostra mission il concerto è stato finalizzato alla raccolta fondi da destinare sia al Service ELIMINATE che al Service locale, la Scuola Allievi “Aureliano Bettoni della Banda Cittadina di Iseo.

Per i Soci kiwaniani con questo concerto condiviso con tutti gli auditori ed i suonatori, si è concretizzata la realtà formata dalla tripla F” “Fun, Fundraising e Friendship: amicizia, raccolta fondi e tanto divertimento, perché anche la musica è divertimento.

Il nostro ringraziamento va oltre che a tutti gli organizzatori del concerto, al Sindaco che a chiusura della serata ha manifestato le proprie gradite riflessioni positive sul concerto e sulla Associazione, al Parroco don Giuliano Baronio, al Sig. Consoli Pierluigi che ha fornito gratuitamente le sedie e al Sig. Zatti Marco per l’assistenza tecnica per conto della Parrocchia.

A ricordo dell’evento, per fare fronte alla canicola dell’estate appena iniziata, ai sostenitori e partecipanti è stato omaggiato un simpatico ventaglio fatto a mano in cartoncino pieghevole, impreziosito dal testo delle finalità kiwaniane e dal logo del centenario.

Per dirla in breve: “è stata una bellissima festa di compleanno!


AUTO D’EPOCA PER IL “CENTENARIO”
TOUR DEI 5 LAGHI

14 GIUGNO 2015

 

Il K.C. Iseo Lago nei festeggiamenti del centenario ha incluso la partecipazione al Tour dei 5 Laghi per auto d’epoca organizzato con passione dal “Nostalgia Club” di Breno (BS).
Le locandine con il logo del centenario e del club sono state posizionate lungo il percorso ed ogni auto aveva l’adesivo con i nostri riferimenti.
Con partenza da Breno alle ore 08:00 di domenica 14 giungo 2015 il serpentone è arrivato ad Iseo ove si sono incolonnate le auto del K.C. Iseo Lago.
Polaveno, Ponte Zanano, Gardone Val Trompia, Marcheno, Brozzo, Mandro, Briale, Casto, Vestone e Idro sono stati i paesi attraversati con la prima tappa e lungo il percorso la gente salutava ed applaudiva al passaggio delle auto che riteneva più belle.

Dopo una piacevole sosta sulle rive del lago d’Idro il serpentone con calma ed andatura turistica è salito a Capovalle con sosta sul ponte prima della grande diga artificiale detta lago del Val Vestino per gustare un panorama mozzafiato.
La carovana passando per Navazzo, Gargnano, con stupenda vista del lago di Garda, ha percorso la riva dei limoni transitando per Limone del Garda e Riva del Garda per poi risalire sino a Molina di Ledro dove in un hotel con vista lago e palafitte si è pranzato con piatti tipici trentini. È stata questa l’occasione per conoscere tanta gente ed illustrare ai convenuti gli scopi del Kiwanis, i nostri service e parlare del centenario.

Con soddisfazione devo riconoscere che abbiamo ricevuto tanti consensi e che il Presidente del Club auto storiche, Mauro Canevali, con una delegazione camuna saranno presenti al nostro evento di domenica 5 luglio 2015 con la banda cittadina di Iseo (BS).
Il pomeriggio è stato caratterizzato da un tempo inclemente che ha disturbato il ritorno verso Iseo attraversando Bagolino ed altri centri.

Alle 19 il tour si è concluso ed abbiamo fatto le nostre foto di rito sulle rive di Clusane d’Iseo appena cessata la pioggia.
L’evento è stato ripreso da televisioni locali ed è stato effettuato un attento servizio fotografico.

È stata quindi una giornata stupenda in cui si sono create nuove amicizie con i soci di un Club che conta tremila Soci aggiungendo a Breno le sedi di Sondrio e Monza, e collabora con la Fondazione Refugio de Esperanza contribuendo a fornire kit scolastici per 70 bambini che vivono a Palmar de Varela in Colombia.Il “Nostalgia Club” inoltre ha costituito l’Associazione Colombia Viva Onlus di Breno ed ha consegnato all’Istituto San Bernardo di Ibaguè, sempre in Colombia, materiale didattico e giochi per i bambini.
Non ci poteva capitare di meglio!
Le tre auto del KC Iseo Lago sono state messe a disposizione dal socio Mimmo Mavaro che ha guidato la Ferrari 348 mentre la Mercedes CE è stata guidata dal socio Flavio Paletti ed il Maggiolino dalla socia Beatrice Elyoubi.


CAMPIONATO ENDURANCE
AMATORI KART A 12 SQUADRE

14 Dicembre 2014

Il 14.12.2014 presso il Kartodromo di Franciacorta di proprietà del socio onorario del K.C. Iseo Lago Ettore Bonara alle ore 15:00 si è dato inizio al I Campionato “Endurance” con kart da competizione per la categoria “amatori”.
Dopo un ottimo pranzo (analcolico) presso i locali della struttura sportiva si è dato inizio alle prove e poi alla gara.
Ai box per il cambio piloti e per il cronometraggio erano presenti i soci Mimmo Mavaro e Flavio Paletti.
I piloti della squadra Iseo Lago, oltre al socio Francesco Mavaro sono stati Mattia Albertinelli e Damiano Cominelli, nipoti della socia Michela Boiocchi.

Alla fine di una estenuante gara (3 ore), l’equipaggio Iseo Lago si è piazzato al III posto portando a casa le coppe di rito con grande soddisfazione di tutti i soci presenti e comunicando un messaggio kiwaniano agli altri equipaggi (alla gara potevano partecipare solamente 12 equipaggi) ed ai numerosi spettatori presenti.
Nel pomeriggio e nel corso della serata si sono succeduti intensi incontri con equipaggi della Lombardia, Toscana, Liguria e Piemonte i quali sono serviti a diffondere i nostri messaggi e a fare conoscere gli ideali ed i service che ci contraddistinguono.
Dopo le premiazioni, una sfiziosa cena e più brindisi (con Magnum di Franciacorta donati dal socio Mimmo Mavaro) hanno chiuso la serata con un arrivederci al prossimo anno con l’intento di mantenere quantomeno la III posizione ovvero di migliorarla!


 

Nella foto: Pier Franco Savoldi, vice Sindaco di Iseo, insieme al vice Presidente e alcuni Consiglieri del Gruppo Sportivo Oratoriale GIAFFA CLUSANE a.s.d. e Maria Angela Premoli , Segretaria del Kiwanis Club Iseo Lago.

In occasione del Passaggio della Campana avvenuto lo scorso 11 ottobre 2014 presso l’Hotel Araba Fenice a Pilzone, sede del Club, il KIWANIS CLUB ISEO LAGO ha donato un defibrillatore al Gruppo Sportivo Oratoriale GIAFFA CLUSANE a.s.d., quale Service dell’anno 2013 – 2014.
Il Vice Sindaco Pier Franco Savoldi, che ha presenziato alla serata, nel suo intervento ha ringraziato il Club per la sua costante attività a sostegno e in aiuto ai bambini e in particolare, si è complimentato per l’interven to attuato che integra gli sforzi che l’Amministrazione compie quotidianamente in aiuto al mondo del sociale che ha nello sport uno strumento significativo per lo sviluppo della persona.


 

2ª FESTA DELL’AGNELLO

16 Novembre 2014

Il 16 novembre scorso, il Kiwanis Club Iseo Lago, ha riunito i propri Soci, familiari e simpatizzanti per la consueta conviviale autunnale alla Trattoria Fossander, a Capriolo, approfittando della 2ª Festa dell’Agnello.

Dopo il saluto agli intervenuti, il Presidente Enrico Scudeletti e l’Assistente Segretario, Domenico Mavaro, hanno illustrato ai soci e ai numerosi ospiti presenti, tra questi il Luogotenente Governatore della Divisione 16-Lombardia 2, Egidio Genise, del club Bergamo Orobico Onlus, le iniziative in corso di preparazione.

Il momento più importante dell’incontro è stato tuttavia l’entrata nel club di un nuovo, giovane, socio, Ejjaki El Mahdi.

Ma non solo. Dopo la consegna del pin al nuovo Kiwaniano, El Madhi, il presidente Scudeletti e il segretario Mavaro, hanno presentato due giovani imprenditori che, nei prossimi giorni, in occasione della Cena degli Auguri di Natale, entreranno a loro volta nel Club

Tra gli ospiti anche la signora Clementina Belotti, già Sindaco di Castelli Calepio per due mandati ed ora Assessore allo Sport, alla quale è stato comunicato che il KC Iseo Lago, quale primo service per quest’anno sociale, donerà al locale Oratorio, un defibrillatore a disposizione dei ragazzi che lo frequenteranno.

Presente all’incontro anche la Professoressa Cetty Virzì, che ha brevemente ricordato ai presenti la sua relazione su miti e leggende siciliane, tenuta a Bergamo, al Cenacolo Triskeles.

Tra una chiacchiera e l’altra, l’incontro ha portato alla nascita di due nuove iniziative dell’Iseo Lago, iniziative che si svolgeranno prossimamente: la prima, proposta dalla stessa professoressa Virzì, che ne curerà la preparazione, sarà la proiezione di un filmato del regista Carlo Ferruggia sulla vita di Cagliostro e che il KC Iseo Lago inserirà in una serata culturale a tema.

La seconda, da organizzare in una domenica della prossima primavera, sarà la visita alle miniere di Gorno e Schilpario che rappresentano un’attività didattica per bambini ed adulti: l’iniziativa sarà coordinata e guidata dal perito Minerario Aldo Sanfilippo, amico simpatizzante del Club, che condurrà gli ospiti nei sotterranei (con trenino ed a piedi).

Infine, nel corso della conviviale sono state notificate le cariche sociali per il prossimo anno sociale, il 2015-2016:

Presidente Eletto Maria Angela Premoli – Geologa e Consigliere Comunale
Past President e Tesoriere Enrico Scudeletti – Ragioniere
Vice Presidente Flavio Paletti – Imprenditore Edile
Segretario e Cerimoniere Domenico Mavaro – Ingegnere
Responsabile Onlus Raffaele Figliolia – Avvocato
Web Master Francesco Mavaro – Ingegnere


ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO

Sabato 6 Luglio 2019

In occasione del concerto organizzato dalla Banda Cittadina di Iseo, anche con brani di musica lirica accompagnando un noto tenore e un noto soprano, sono state assegnate da parte del Segretario del Club K.C.Iseo Lago due borse di studio ad altrettanti allievi della Accademia Musicale Aureliano Bettoni.
È il 4 anno che questo Service viene consegnato.


 

CONVIVIALE INIZIO ESTATE
CON I CLUB DELLA DIVISIONE IN OCCASIONE
DE CONSIGLIO DIRETTIVO
a Padenghe del Garda

Domenica 23 Giugno 2019

L’Ospite il Lgt Giancarlo Albanesi Divisione 15 con la sua moglie Sig.ra Patrizia Maserati con il Lgt Mirko Oselame


PRANZO DI PRIMAVERA
CON IL CLUB BRESCIA
LEONESSA

PASSAGGIO DELLA CAMPANA FRA FRANCESCO MAVARO E ANNA MARIA RACITI

A Seguire: Conferenza sulle Adozioni: Relatore il signor Fabio Selini


FESTA DEGLI AUGURI DI NATALE

Domenica 16 dicembre 2018

Il tavolo delle autorità kiwaniane presenti, da sinistra: Giovanni Schintu – Presidente KC Cremona Giuseppe Cristaldi – past Governatore -, Mirko Osellame – luogotenente Governatore Divisione 16 Lombardia 2 – Diego Busatta – presidente KC Brescia Leonessa, Maria Grazia Foglio – Presidente KC Brecia 1, Maria Grazia Raciti – Presidente KC Iseo lago e Mario Dometti – Vice Presidente KC Del Sebino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bella la festa degli auguri tenutasi domenica 16 dicembre 2018 presso il ristorante Antica Trattoria Ca’ Nöa di Brescia dai Kiwanis Club: Brescia Leonessa, Brescia 1, Del Sebino e Iseo Lago.
Un evento che ha visto quattro club Kiwanis della nostra Divisione festeggiare insieme l’arrivo del Natale.

L’atmosfera che si è respirata è stata autentica e in linea con la tradizione natalizia, un evento che ha voluto rappresentare un’occasione di incontro per festeggiare il Natale non solo come momento fondamentale della nostra stessa vicenda umana, ma anche per condividere i progetti di solidarietà in corso e da realizzare in sintonia con i valori kiwaniani, sottolineando quanto sia fondamentale acquisire sempre maggiore coscienza della necessità di servire sopra ogni interesse personale.
Una pomeriggio importante, un suggestivo modo di scambiarsi gli auguri non solo con i soci del club, ma anche con i graditi ospiti non kiwaniani presenti.

La festa ha avuto inizio con i saluti del Presidente del Club Brescia Leonessa, Diego Busatta, che ha fatto gli onori di casa, presentando, le autorità kiwaniane presenti. C’è stato un momento di commozione quando il presidente Busatta ha ricordato la figura di Mino Abrami presidente del Club del Sebino scomparso il 18 di agosto scorso.

Una ricca lotteria ha poi permesso di raccogliere fondi per il service dei tre club Bresciani a favore dell’ARMR.


 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento