Service divisionale “Emergenza Coronavirus”

La presente per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito ad effettuare il service  “Emergenza Coronavirus”, rispondendo all’appello inviato dallo scrivente il 14 Marzo.
Allora parlavo di 17.660 casi di Covid-19, con 1.260 morti, mentre ieri sera (27-04)  i dati ufficiali riportavano cifre 20 volte superiori, con 26.500 morti, di cui la metà, ben 13.500 in Lombardia. Come comunicato, questo service aveva lo scopo di far sentire ai medici, agli infermieri, a tutti quelli che combattono in prima linea contro questo violento virus che il Kiwanis era vicino a loro, donando dei soldi per l’acquisto di maschere, guanti, disinfettanti e tutto quanto è necessario per aiutare gli operatori sanitari ad affrontare in sicurezza questa grave pandemia. il soggetto a cui dedicare il nostro service, si è volutamente deciso di non donare i soldi che avremmo raccolto ad una grossa struttura sanitaria, perché questa già disponeva di grandi risorse, e probabilmente anche di cospicui aiuti da parte di altre organizzazioni umanitarie del territorio. Per questo si è scelto di aiutare la Associazione San Donato di Osio di Sotto (BG), nella quale operano un gruppo di infermieri e volontari che effettuano supporti a domicilio di persone con problemi sanitari- assistenziali. 

A questo Presidio Socio Sanitario sono stati donati 2.240 euro.

Non sono tanti, forse potevamo fare di più, ma è quello che abbiamo raccolto nei 10 giorni che ci eravamo dati come tempo per dare una risposta urgente in un drammatico momento di grande bisogno. In ogni caso questo aiuto è stato molto apprezzato, e sono certo che il nome del Kiwanis sarà ricordato con piacere da questi operatori sanitari.
Voglio anche ricordare che sul “L’Eco di Bergamo” del 16 Aprile, è apparso un articolo in cui si riporta che “Per Pasqua, la Divisione 16 Lombardia 2 del Kiwanis International, … ha donato circa 2.500 euro alle infermiere del presidio socio sanitario San Donato di Osio di Sotto per l’acquisizione di dispositivi di protezione.” E questo credo sia importante per far conoscere ed apprezzare il Kiwanis sul territorio dove viviamo.

Ancora grazie a tutti i soci della Divisione 16

Brescia, 27 Aprile 2020 Past LgT Governatore
Mirko Osellame

[scarica il documento originale]

Ringraziamenti per donazione pro Coronavirus

Lascia un commento