Terzo settore: Schema standar per lo statuto dei club

DAL GOVERNATORE GIUSEPPE CRISTALDI

Cremona, 30 settembre 2018

A tutti i Soci
del  Kiwanis Distretto Italia San Marino

TERZO SETTORE - SCHEMA STANDARD PER LO STATUTO DEI CLUB

 

Cari Soci,
finalmente abbiamo completato il lavoro di predisposizione dello Statuto tipo per i Club adeguato al Codice del Terzo Settore.

Adesso sarà compito dei club tenere le assemblee straordinarie per l’approvazione entro il 3 giugno 2019.

L'unica possibile modifica a questo testo, peraltro da noi non consigliata, è una definizione più limitata delle possibili attività sociali.

Non sono modificabili, invece, l'obbligo dell’elettività delle cariche e la necessità di pubblicare, sia il bilancio preventivo, sia il bilancio consuntivo.

Ricordo che i club che non aderiranno al terzo s

ettore saranno tenuti ad adottare la contabilità ordinaria e a pagare le imposte sui redditi e applicare l’IVA.

Il Distretto vi supporterà in questa fase con una continua opera di aggiornamento e di informazione.

Ringrazio il Comitato Statuto e Regolamenti, in particolare il Presidente Maura Magni, che con il supporto di Damiano Duranti e di tutto il CdA è riuscito a fornire questo strumento utile per favorire una più facile iscrizione dei club al registro del volontariato.

Un caro saluto Kiwaniano a tutti voi.

[scarica schema]


Giuseppe Cristaldi
Governatore KDISM

kiw cristaldi