Kiwanis del Sebino. Serata Interclub sul tema della viabilità nel basso Sebino e Valcalepio

K. C. del Sebino
Serata Interclub a tema viabilità nel basso Sebino e Val Calepio

Il “Lions Club Sarnico e Franciacorta”, nell’intento di favorire una nuova viabilità nel Basso Sebino e nella Valcalepio, ha promosso per martedì 17 maggio, al Ristorante “Al Tram” di Sarnico, L’incontro: “Basso Sebino e Valcalepio Verso Una Nuova Mobilità”, con i Sindaci dei 16 Comuni coinvolti, i Consiglieri Delegati delle Province di Bergamo e Brescia, e i Direttori delle rispettive Agenzie di Trasporti. Lo presenta Enrico de Tavonatti attuale presidente del sodalizio: «L’incontro è stato incentrato sul concetto di “strada” intesa come sistema nervoso del mondo e luogo di comunicazione e di transito con l’altro. L’urbanizzazione del territorio indicato è più simile a quella di una città lineare anche se risulta spezzettata in una grande pluralità di amministrazioni. Lo scopo della serata è suggerire un concorso di intenti tra gli Amministratori e le istanze civiche dei cittadini, presenti i Sindaci e le autorità sovracomunali coinvolte». Moderatore dell’evento Mario Dometti, giornalista collaboratore de l’Eco di Bergamo. Alla serata, organizzata con il Contributo di ASC (Advanced Screening Centers), hanno dato l’adesione anche: Flavio Forlani e Erasmo Lorusso del Rotary e Roberto Giorgi del Kiwanis. Per informazioni: Lions Club

Lascia un commento